Riprendere il suono di un pianoforte con l'ATM350PL

Diamo un’occhiata al nuovo supporto magnetico per pianoforte AT8419P che troviamo in dotazione, con il collo d’oca da 9” AT8490L, all’interno del microfono cardioide a condensatore per strumenti ATM350PL.

I pianoforti hanno una gamma di frequenza piuttosto ampia ed esistono svariate tecniche microfoniche per la ripresa del loro suono in modo completo. Ma può capitare che in situazioni live, ottenere il giusto posizionamento del microfono potrebbe risultare difficile, ed è per questo che spesso i tecnici, ad esempio, preferiscono utilizzarne due, entrambi all’interno dello strumento. Alcuni preferiscono microfoni a basso profilo, altri realizzano particolari supporti per fissare il microfono sopra le corde. L’ATM350PL, con il suo sistema risolve il bisogno di usare un microfono a basso profilo con la necessità di avere una ripresa di alta qualità all’interno del pianoforte. Poiché tutti i pianoforti, dai gran coda ai verticali, hanno un’intelaiatura in metallo dove vengono fissate le corde, il supporto magnetico dell’ATM350PL ha una superficie rivestita di feltro per consentire di attaccarsi al telaio senza danneggiarlo.

Il collo d’oca da 9” incluso consente un posizionamento preciso della capsula microfonica. Come è noto, un piccolo spostamento del microfono può incidere sulla tonalità del suono ripreso. Un posizionamento vicino ai martelletti del pianoforte offre maggiore “attacco”, mentre se ci si allontana, si ha un suono più dolce. Una valida soluzione è quella di utilizzare due ATM350PL all’interno del piano, uno per la ripresa delle frequenze alte ed un altro per le basse. Va sempre tenuto in considerazione il giusto allineamento di fase e ricordarsi di rispettare la regola del 3:1.

Trattandosi di un supporto con magnete, si potrebbe avere la preoccupazione che possa scivolare, ma questo, con il nuovo ATM350PL, non accade perché è stato duramente testato affinché potesse assicurare un posizionamento sicuro, una riproduzione sonora eccellente ed un’ottima versatilità.

Potrebbe interessarti:

Come riprendere il suono di un violino


ISE 2017 ad Amsterdam dal 7 al 10 Febbraio





La 14ma edizione dell'ISE che si terrà ad Amsterdam dal 7 al 10 Febbraio 2017, forte del successo ottenuto lo scorso anno, punta a raggiungere la soglia di oltre 65.000 visitatori per gli oltre 1.100 espositori. Per quattro giorni, il piano espositivo recentemente ampliato accoglierà la grande comunità di costruttori, distributori, integratori, service ed utilizzatori finali.

L'ISE 2017 avrà una superficie espositiva di 3.000 metri quadri maggiore rispetto all'edizione precedente del 2016 e, oltre a rappresentare lo spazio espositivo più grande nella storia dell'evento, accoglierà anche ben 135 nuovi espositori.
Questi dati sono la conferma che l'ISE è diventato il riferimento per tutte quelle aziende che puntano ad una crescita e a maggiori sviluppi nel mercato dell'Audio Video.

Noi di Sisme siamo lieti di invitare tutti gli interessati a partecipare e in modo particolare a recarsi presso gli stand dei marchi da noi distribuiti in Italia:

Audio-technica
Stand: 3-A122

Aimline
Stand: 7-X213

AMC
Stand: 2-A40

AtteroTech
Stand: 3-A122

Clear-com
Stand: 7-K180

L-Acoustics
Stand: 7-X220

Stewart Audio
Stand: 3-A122

Symetrix
Stand: 3-A122

Come riprendere un'orchestra: il corso di Andrea Taglia per Live You Play

Come già annunciato in un precedente articolo di questo nostro blog, lunedì 9 Gennaio 2017 si terrà la lezione dell'ingegnere del suono Andrea Taglia, sulla ripresa microfonica di un'orchestra.

I partecipanti che si sono preventivamente registrati avranno la possibilità di approfondire argomenti come la riverberazione ambientale, la disposizione degli elementi sul palco, l'analisi del programma musicale e  la scelta dei microfoni.

Per la curiosità dei lettori e per la comodità degli iscritti, ecco la lista di alcuni microfoni Audio-Technica che verranno presi in considerazione da Andrea Taglia durante le 8 ore di corso:

AMT350a - microfono miniaturizzato a condensatore per strumenti, disponibile in sei versioni differenti con altrettanti accessori per il montaggio.

ATM450 - microfono a condensatore a ripresa laterale.

AE2500 - microfono a doppia capsula: dinamica e a condensatore.

AE3000 - microfono a condensatore con capsula a diaframma largo.

AE5100 - microfono a condensatore, a stilo, con diaframma largo.

AT899 - microfono subminiaturizzato (diametro di appena 5 mm.)

AT4080 - microfono a nastro.

AT5045 - microfono a condensatore - il top della gamma.

AT4040 - microfono a condensatore con diaframma largo.

AT4051 - microfono a condensatore con capsula intercambiabile.

AT4021 - microfono a condensatore, a stilo.

Il presente incontro è parte integrante dell'offerta proposta da LIVE YOU PLAY. Per ogni ulteriore informazione vai al sito.

Tecniche di Registrazione di base

Audio-technica ha realizzato una bella serie di video con le tecniche di registrazioni di base. Ecco la lista dei tutorial fino ad oggi disponibili sul canale YouTube:

Wavefront Sculpture Technology

Nel 1992 il Dr. Christian Heil, fondatore e presidente della L-Acoustics, ed il Professor Marcel Urban presentarono, dopo anni di ricerca, la teoria che definisce le condizioni richieste per accoppiare (array) acusticamente, in maniera coerente ed efficace, singole sorgenti sonore.

Ravenscry: The Invisible, il loro nuovo concept album.



A distanza di quasi 3 anni dall'uscita del loro ultimo lavoro, The Attraction Of Opposites (Maggio 2014), i Ravenscry sono entusiasti di annunciare l'arrivo del loro terzo studio album, un concept intitolato The Invisible, in uscita il 24 febbraio 2017.

Il sistema per conferenze ATUC-50 di Audio-Technica al Digital Assembly 2016 di Bratislava

Il  sistema per conferenze ATUC-50 di Audio-Technica
al recente Digital Assembly di Bratislava

Il sistema digitale per conferenza ATUC-50 di Audio-Technica è stato recentemente utilizzato per il Digital Assembly 2016 tenutosi a Bratislava – un evento organizzato dalla Commissione Europea e dalla Presidenza Slovacca del Consiglio dell’Unione Europea.

Risposta in frequenza - Cos'è e perché è importante conoscerla?



Cos’è la risposta in frequenza di un microfono e perché è importante conoscerla?

La risposta in frequenza è la misura di come un microfono specifico risponde ad una gamma di frequenze.